Rete donne per la rivoluzione gentile

I MANIPOLI SESSUALI

Che il contatto fisico debba quasi inevitabilmente portare al rapporto sessuale, è una fissazione profondamente radicata nella mente maschile. Lo dimostra il fatto che gli uomini hanno una certa paura di toccarsi.
Le donne invece possono tranquillamente arrivare tra loro a un contatto fisico anche piuttosto intimo senza per questo essere necessariamente coinvolte sessualmente.
E’ vero che in questi ultimi tempi qualcosa sta cambiando.
L’abbraccio tra uomini, che prima avveniva solo negli ambienti dello spettacolo o dello sport o, comunque, in situazioni di grande tensione emotiva, sta ora diventando abbastanza frequente, soprattutto tra i giovani. Gli stessi giovani maschi, però, si guarderebbero bene dal farsi una carezza. La troverebbero troppo sessualmente compromettente. Preferiscono darsi pacche sulle spalle o cose del genere, in modo da chiarire bene che il loro toccare non ha niente a che vedere con la sessualità.
I contatti fisici tra uomini sono spesso caratterizzati da una certa violenza. Ovviamente si tratta di una violenza inoffensiva, scherzosa, amichevole, ma pur sempre di violenza si stratta. E’ come se volessero mandare un messaggio del tipo: “Adesso ti do per gioco una pacca, così puoi avere un piccolo assaggio della mia forza. Non si sa mai!”
Un certo atteggiamento “guerriero” è spesso presente nel modo d’essere maschile. Persino nell’amore. Anzi, spesso, soprattutto nell’amore. Trovo quindi più che comprensibile che una donna, sentendo la mano di un maschio sul proprio corpo, possa considerarla più che una mano un manipolo. Un manipolo in avanscoperta che deve aprire la strada a una successiva “invasione”. Purtroppo è così.
Ancora oggi per molti maschi il corpo della donna rappresenta una sorta di territorio che è “doveroso” conquistare.
Ancora oggi per molti maschi le donne, non avendo paura del contatto fisico tra di loro, sono potenzialmente tutte lesbiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *