index

IL CORTEO DEGLI UOMINI COLTI

Non è certo un caso che il potere, nelle sue cerimonie ufficiali, adotti dei paramenti con inequivocabili riferimenti fallici. Pensate a papi, popi, vescovi, militari, magistrati, rettori universitari e a quello che si mettono in testa: mitra, pennacchi, berretti e berrette…
“Non dobbiamo mai smettere di pensare che civiltà è questa in cui ci troviamo a vivere” scrive Virginia Woolf. “Cosa significano queste cerimonie e perché dovremmo prendervi parte? Dove ci conduce il corteo degli uomini colti?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *