index

Feminist blog camp

A Torino, presso l’Askatasuna, il 28/29/30 ottobre si terrà il Feminist Blog Camp (http://feministblogcamp.noblogs.org). Una tre giorni di condivisione, seminari, workshop, proiezioni, dibattiti, musica, arte, spettacoli, reading, cultura, di info tecniche, confronti sul desiderio e la sessualità, precarietà, migranti e molto altro. L’iniziativa è totalmente autofinanziata e sarà realizzata dalle e dai partecipanti all’insegna dell’autogestione.

Si può trovare da dormire presso l’Askatasuna (http://www.csoaskatasuna.org/) in modo assolutamente gratuito (portate un sacco a pelo) e contribuire o fruire della cucina organizzata dalle e dagli stess* partecipanti. Il Feminist Blog Camp è un evento che nasce dall’idea di blogger femministe e blogger disertori (del patriarcato) che costituiscono già una rete di attivismo antisessista nel web. E’ aperto a tutti e tutte, anche a chi non ha un blog.

Il Feminist Blog Camp è stato immaginato, costruito, programmato in un confronto aperto e partecipativo attraverso l’uso di una mailing list di coordinamento delle e dei blogger. Coinvolge tante persone tutte egualmente meritevoli di aver assolto la funzione di aver determinato stimoli culturali contro la cultura sessista e autoritaria che costringe in più modi i corpi delle donne e quelli degli uomini che non vogliono assolvere ai ruoli imposti.

Ecco gli itinerari tematici dei tre giorni di incontri:

Itinerario antisessista: web, pratiche, reti, video, libri, dentro/fuori i movimenti, subvertising, etc

Itinerario condivisione saperi e tech: blog, video, scrittura, audio, radio web, autodifesa legale, privacy, altro

Itinerario condivisione di esperienze: narrazioni, presentazione progetti

Itinerario antiautoritario: forza, movimenti, uso web per comunicazione movimenti

Itinerario postporno, sessualità e nuovi immaginari: reading, video, suggestioni, varie

Itinerario intrattenimento: serate, mostre, performance, musica

Itinerario politico: femminismo, laboratori, azioni, assemblee, plenarie, piattaforme

Tutte le altre info sono ovviamente sul sito: http://feministblogcamp.noblogs.org/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *